top of page
  • Immagine del redattoreKira Writer

Quando non sai l'ora e non hai l'orologio

Cavolo che ore sono?!

Prendo il cellulare che oggi ho dimenticato l’orologio. Bellissimo questo nuovissimo cellulare che ho comprato alla modica cifra di settordicimiliardi di soldoni. Bello schermo, bella risoluzione direi. Mi ricordo che appena preso l’ho dovuto configurare, con tutti i tipi di sblocco che FBI spostati proprio. Per memorizzare l'impronta digitale ho cancellato i polpastrelli; per installare il riconoscimento facciale ho fatto tanti di quei selfie che Chiara Ferragni è uscita da Instagram e mi ha fatto un applauso. Per non parlare del riconoscimento vocale, beh li ho improvvisato un concertino sul balcone di cui ancora sto vendendo i biglietti. Ma almeno adesso si sblocca subito. Bello anche questo sfondo che ho messo, questi ombrellini colorati in HD direi ne fanno risaltare la qualità. Scrollo la schermata a tendina. Oddio quante notifiche. Questa schermata sembra un tirassegno. Vediamo: WhatsApp, Facebook, Instagram, Tik Tok, e l’email. Su WhatsApp il 99,9 % sono chat di gruppo, immancabile la gif del gatto che mi dà in buongiorno, il caffè, la buonanotte e buona Pupù. Lo 0,1 % dei messaggi lo devo ancora leggere dal duemilaecredici. Le mie chat di WhatsApp sono doppie spunte blu lasciate senza risposta. Facebook mi manda notifiche ogni 30 secondi. Meglio non aprire saranno le solite cose: AnnaChiaraTiamo ha scritto sul gruppo “Come macinare il pepe rosa”, oppure hai 15 ricordi inutili e imbarazzanti da “rivivere oggi”. Ma anche no Zucki! Se a 12 anni scrivevo tantissime cavolate (non che oggi ne scriva di meglio) perché me lo devo ricordare?! Passo a Instagram, app più seria. Solo inserzioni sponsorizzate su come diventare MasterChef del vicinato. Una diretta di Carmelina, sono curiosa: <<Ecco come macino IO il pepe rosa>>. Santo cielo ancora. Ho qualche notifica anche di Tik tok, mi compare il video di uno esperto del lancio dei chicchi di pepe rosa. Allora sarà il trend del momento. Apro le e-mail non vorrei perdermi qualcosa di davvero interessante. Scrollo, pubblicità, scrollo notifica ordine di Alibabà, scrollo pubblicità, scrollo notifica della banca… Aspè torno indietro ma da quando compro su Alibabà!? Altra inutile pubblicità. Chiudiamo anche qui. Faccio swipe per cancellare il resto delle notifiche ma questo cellulare è talmente veloce che le icone delle App si sono attaccate con il Vinavil alle notifiche per non volare. Controllo le altre applicazioni, vediamo oggi quanti passi ho fatto? Ah oggi non ho raggiunto il mio obiettivo dei 10.000 passi. Che peccato. Invece quest’app della musica rilassante meglio disinstallarla, crea suoni più rumorosi della mia lavatrice. Questa invece è carinissima, calcola il peso mentre fai la giravolta e cammini sulle mani a testa in giù. Molto utile per l’esorcista, non fa per me. Beh si diciamo che questo computerino in una mano è davvero prezioso, meglio metterlo in tasca. Chiuso bene bene.

Cavolo! ma alla fine che ore sono!!!!!?????


©Kira_Writer


Se è successo anche a te...lascia un commento!

24 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page